Cagliari 01 Luglio 2013

Street art tra S.Elia e S.Michele

Sport, ma anche murales nei palazzoni di Sant'Elia o dipinti nelle panchine di San Michele: oltre trecentocinquanta ragazzi, soprattutto tra i quattordici e i ventuno anni, coinvolti nelle attività.A Sant'Elia tra i palazzi Bodano e Gariazzo c'è stata la festa con la manifestazione "Intreulo a colori...sporchiamoci le mani": i muri degli edifici sono stati colorati e decorati con opere di street art. A San Michele invece sono state dipinte, da piazza padre Abbo a piazza Is Maglias, sette panchine, luogo di incontro del quartiere.Costo del progetto, 50mila euro.

banner_creativita_urbana
banner dothewriting