Ravenna 06 Settembre 2015

Subsidenze. Street Art Festival

Torna ''Subsidenze'', la seconda edizione del festival di street art realizzato dall’associazione culturale ''Indastria'' in collaborazione con l’Assessorato alle Politiche Giovanili del Comune di Ravenna. Dal 6 settembre al 13 settembre, infatti, il quartiere Darsena, in particolare le zone di via Gulli e via Trieste, continuerà ad arricchirsi di grandi opere d’arte realizzate da artisti di calibro internazionale.

Due sono state le anteprime di quest’anno. Nel mese di aprile l’artista tedesco Jim Avignon ha realizzato una parete interagendo con le persone e vivendo la realtà locale. La sua permanenza a Ravenna è stata oggetto di un documentario che andrà in onda su Sky Arte HD nel prossimo autunno. Nella seconda settimana di luglio, Pixelpancho, artista torinese conosciuto in tutto il mondo, ha regalato a via Trieste The Last Kiss, un’opera di notevoli dimensioni recensita sui maggiori portali di urban art.

Un’apertura importante per la seconda edizione del Festival che si prefigge di continuare su questa strada realizzando altri tre muri nella stessa zona ad opera di artisti come Gola Hundun, Camilla Falsini e Tellas.

L’appuntamento regalerà al quartiere una grande visibilità mediatica. Gli artisti inizieranno a dipingere lunedì 7 settembre e sarà possibile vederli all’opera durante tutta la settimana.


banner_creativita_urbana
banner dothewriting