Vallerano 31 Marzo 2014

La street art degli studenti illumina il parco

L’arte e la creatività degli studenti del liceo artistico di Vignanello a supporto dell’amministrazione comunale di Vallerano: una collaborazione finalizzata al restyling urbano del parco comunale del paese. Da sabato, infatti, grazie all’ingegno, accompagnato da una seria e puntuale preparazione artistica dei ragazzi del “Midossi”, il giardino valleranese potrà esibire un bellissimo e colorato murales.

L’idea ingegnosa, nata dall’intuizione notoriamente estrosa del sindaco di Vallerano Maurizio Gregori, direttore della giovanissima Orchestralunata, ha calamitato da subito l’entusiasmo per l’iniziativa da parte degli studenti del liceo “Midossi”.

Gli insegnanti hanno scelto, per partecipare al concorso esterno, gli alunni delle classi 3, 4 e 5 proprio per garantire la qualità del progetto. Disegni liberi ma tutti riconducibili, per soggetto e dettagli, al paese di Vallerano.

Ai lavori pratici si sono precedute, ovviamente, lezioni di street art teoriche sulla base di corpose documentazioni. La street art, espressione avanguardistica e internazionale, ha come obiettivo la riqualificazione dell’edilizia pubblica urbana legata alla promozione di giovani talenti.

L’analisi, lo studio e la selezione dei bozzetti adattabili al contesto hanno portato alla massima riuscita dell’iniziativa. Un grande successo frutto di un lavoro di squadra che lega il talento degli studenti del liceo artistico “Midossi” all’esperienza e alla professionalità degli insegnanti: nella fattispecie i docenti di sezione, le coordinatrici del progetto, Mario Annesi professore di discipline pittoriche che ha accompagnato i ragazzi in tutte le fasi del percorso produttivo e la professoressa Maria Teresa Marsilia di storia dell’arte.

Fonte
banner_creativita_urbana
banner dothewriting