Roseto degli Abruzzi 10 Agosto 2013

Notte dai mille colori

Non una notte bianca, ma la "Notte dai mille colori" accenderà Roseto fino all'alba il prossimo sabato 10 agosto. Un programma animato da tanti microeventi che avranno luogo sul lungomare e in tutte le principali piazza della città.
Oltre 100 artisti di strada e 50 writers, che realizzeranno i loro graffiti su maxi pannelli dedicati al tema della pace e ai colori dell'arcobaleno.
"Un'iniziativa – spiega l'assessore al Turismo, Maristella Urbini – per esprimere l'arte in tutte le su forme. Abbiamo voluto coniugare una notte di shopping, con le attività commerciali aperte, ad un evento originale, che punta sull'arte di strada, sui graffiti e sulla giocoleria in genere, il tutto unito a spettacoli musicali per tutti i gusti e ad iniziative di animazione che interesseranno: il lungomare Celommi, da rotonda nord a rotonda sud, l'area del pontile, piazza della Repubblica, via Latini, piazza della Libertà, Piazza Ungheria, Piazza ex Monti, la rotonda della Nazionale sud, la pineta Savini e viale Makarska".
Dodici punti in tutto per altrettanti eventi: sul lungomare esibizione di writers e artisti di strada; spettacolo di musica country davanti allo chalet "La Lucciola" a cura dell'Associazione Giacche Verdi, Teatro del mare con mangiafuoco, giocolieri ecc. Musica nelle piazze (commerciale, rock, folk, hip hop) e ancora artisti di strada e giochi gonfiabili in via Latini.
"I pannelli realizzati dagli artisti – aggiunge Eleonora Scandale, presidente dell'Associazione "Deep Inside" che cura l'organizzazione dell'evento – saranno poi donati in beneficenza, alla Uildm, l'Unione italiana Lotta alla Distrofia Muscolare, e all'associazione "Brucare" Onlus, per la casa-famiglia di Montepagano".
Ancora musica, inoltre, domani 8 agosto, con il concerto in piazza Ponno (rotonda nord) degli "Exentia Live Band", evento sempre a cura dell'Assessorato al Turismo del Comune.
"Sarà uno spettacolo coinvolgente – spiega Maurizio Di Nicola, tastierista del gruppo – con musica revival anni '70 e '80 e con le coreografie di Francesco Italiani, ballerino di Canale 5, e Francesca Zacchei". Due ore e mezza di musica live e ballo, a partire dalle ore 22.
Il 10 e 11 agosto, torna la manifestazione "Arte sotto la pineta", una due giorni d'arte, a cura dell'Associazione culturale "Terra e Mare", che avrà luogo sotto la pineta Celommi, dalle 9 alle 24, con un'esposizione collettiva di pittori, scultori, mosaicisti, ceramisti, artisti del legno, vetro, ferro, stoffa ecc.
Dal 16 al 18 agosto, sempre nell'area della Pineta Celommi e su via Roma si svolgerà la mostra-mercato delle eccellenze gastronomiche "Capricci di Gola".
"Un'iniziativa – spiega l'organizzatore, Ettore Ciabattoni – che propone un'ampia e selezionata offerta di tipicità regionali per un totale di 25 espositori, aperti dalle ore 17 alle 24. Tra i prodotti: i formaggi, i salumi nostrani, lo zafferano di Navelli, aziende vitivinicole locali, ci saranno anche presidi slow food e tante altre chicche".
La manifestazione sarà arricchita da animazione e spettacoli per bambini nell'area della pineta.
"Confermato – sottolinea il sindaco, Enio Pavone – lo spettacolo pirotecnico di Ferragosto, un impegno programmato, che stiamo portando avanti in stretta collaborazione con il Comitato Organizzatore della Festa della Santa Maria Assunta. Questi eventi si collocano in un contesto di disponibilità economiche molto limitate e sono stati realizzati anche grazie al contributo degli operatori economici locali e all'impegno delle associazioni di volontariato, quali Giacche Verdi, Nonni Vigili, Protezione Civile, Anc ecc. che come sempre daranno il loro supporto, coadiuvando le forze dell'ordine. L'auspicio è che, sia il 10 che il 15 agosto, siano delle serate all'insegna del sano divertimento, nel rispetto delle regole".
Per questo, il primo cittadino ha firmato due ordinanze: la prima per prorogare fino alle 5 del mattino l'apertura delle attività commerciali e artigianali nei giorni del 10 e del 15 agosto; la seconda, invece, per vietare la somministrazione di alcolici e superalcolici dopo le 3 del mattino, sempre negli stessi giorni, e la consumazione di bevande in contenitori di vetro e lattine: le stesse potranno, infatti, essere vendute solo in contenitori di carta o simili.

 

Leggi l'articolo ufficiale

banner_creativita_urbana
banner dothewriting